AmaKhosi Guesthouse PTY, 17 Long Street, 7200 Hermanus-Sandbaai, South Africa - Reservation & Information: Tel. +27(0)28 316 3491

Hermanus Guesthouse

Gite nei dintorni di Hermanus

Arniston
Piccolo paese di pescatori - I Boeri lo chiamano "Kassiesbaai" -, esiste da più di due secoli. Ancora oggi ci vivono dei pescatori. Le piccole case sono molto pittoresche e fanno parte del patrimonio culturale. E' una meta per chi cerca bei paesaggi per le fotografie.

Betty's Bay
Betty's Bay è situata alla Clarence Drive Route, una strada, che passa per un paesaggio fantastico. Nel passato era un porto per i balenieri. Oggi si può visitare il giardino botanico "Harold Porter" e osservare la colonia di pinguini "Jackass" sulle rocce di Stony Point. E' una specie rara e minacciata nella sua esistenza. Ci sono soltanto tre colonie in tutta Sudafrica. Il giardino botanico sta sulle montagne dietro ilpaese. Si possono fare delle belle passeggiate e lunghe camminate oppure godere il tè del tea garden. Sulle rocce di Stony Point potete ancora vedere i ruderi del vecchio porto dei balenieri, che è esistito dal 1912 al 1930.

Caledon
Caledon è la capitale della provincia di Overberg. Le origini della città coincidono con la scoperta di sorgenti di acque termiche calde. I Khoi-Khoi (una tribù indigena) hanno scoperto quelle sorgenti tanto tempo fa prima che i primi Europei arrivassero al Capo. Il posto diventava sempre più conosciuto, dopo che gli Europei avevano anche scoperto le caratteristiche salubri. Potrete rilassarvi nei bagni del Caledon Casino, Hotel & Spa. Oppure andare nel parco di 46 ettari, dove troverete tantissime piante e fiori indigeni di una regione ricchissima di varie specie botaniche.

Elim
Giá all'entrata del paese Vi renderete conto del fascino storico di questo paese. Elim é un paese fondato nel Seicento da missionari della chiesa Moravania (Herrenhuter Brudergemeine). Quasi la maggiorparte degli edifici risale a quel periodo. Vale la pena vedere il museo del paese, dove potrete imparare tanto sulla sua storia. La domenica viene celebrata la messa accompagnata dalla musica della Elim Brass Band. Incomincia alle 10.30. Dovete essere puntuali per non perdere labellissima funzione.

Genandendale e Greyton
Anche questo paese é stato fondato dai missionari della chiesa Moraviana. Genadendal era la prima ed é la piú antica delle missioni della chiesa Moraviana. Il fondatore è stato Georg Schmidt, un tedesco, che é arrivato nell'anno 1738. E' meta di tanti artisti e pittori e fa parte del patrimonio culturale. Una decina di chilometri distante troverete il paese di Greyton. Punto di partenza per bellissime gite nelle montage. Ci vivono tanti artisti, che offrono in piccole gallerie le loro opere d'arte.

L'Agulhas
Qui state al punto più al sud di tutta Africa!!! Ci rifluiscono Atlantico e Oceano Indiano. Un faro è meta dei turisti.

Stanford
Pochi chilometri da Hermanus c'é il paese di Stanford, dove la tradizione e cultura dell'antico Sudafrica dei Boeri e dei primi Inglesi arrivati è ancora viva. Potete vedere bellissime case del Seicento con la archittetura tipica di quel periodo con colonne nell'atrio e cortili tranquilli. Nel 1729 un contadino scopri il posto. Ottenne il diritto di pascolo. Nel 1838 Robert Stanford acquistò il paese e gli diede il nome. Gli ha dato il nome. Stanford è stato sfortunato. Ha perso tutta la sua fortuna ed anche il paese. Ma voleva, che il ricordo rimanesse, e pagando un certo importo ha potuto almeno far nominare il paese Stanford.

Swellendam
Swellendam è una delle città più antiche del Sudafrica. E' siutata in una bellissima valle davanti alle cime impressionanti delle montagne di Langeberg. I descendenti dei primi Olandesi arrivati al capo, i cosidetti "Boeri" fondarono una delle loro prime reppubliche. Visitate il museo del vecchio municipio ("Drostdy Museum Complex") e la Wildebraam Liqueur Farm, dove potrete raccogliere ed assaggiare varie bacche ed i liquori prodotti da essi. Le case bianche circondate da querce centenariei rappresentano la vecchia Sudafrica.

Villiersdorp
E' la perla della provincia dell'Overberg offre magnifiche viste su boschi di querce, vecchie aziende di frutta e vigneti. E' il centro delle piantagioni di mele; ma si coltivano anche pesche, albicocche e pompelmi. Visitate anche la famosa ed impressionante diga di Theewaterskloof.